Il ritmo lento di Lanzarote

lanzarote

Non a caso la scelse Saramago, nei suoi ultimi anni di vita. L’isola di Lanzarote non è solo mare, ma un crogiolo di ambienti differenti tra loro e che fanno del suo territorio interno uno dei luoghi più suggestivi da scoprire. Lontano dalle rotte più battute, Lanzarote si svela in tutta la sua poesia più selvaggia. Vulcani, deserti, villaggi dimenticati, castelli solitari, saline abbandonate e lunghe spiagge dove non si vede anima viva. Ma soprattutto silenzio e il vento che scuote in ogni dove, sollevandosi dalle pendici dei luoghi più remoti. E di questi, qui a Lanzarote, ce ne sono più di quanto si possa immaginare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *